Dopo la felice esperienza degli anni passati, Il Museo continua il suo impegno a favore di una sempre maggiore condivisione dei temi più attuali della cultura matematica con il suo pubblico, promuovendo un terzo ciclo di "I Salotti di Numeria".

Il Salotto di Numeria avrÓ luogo a partire dalle ore 17.00 presso l'aula del Museo o presso l'aula G.

Per il calendario dell'anno 2010

Per il
DarwinDAY 2007
Venerdì 16 febbraio ore 17.00

Scenari di ricerca tra evoluzione e matematica
Conferenza di Carlotta Maffei
realizzato da - Musei Scientifici Roma
dove - Museo della Matematica I racconti di Numeria

XVI Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica

ROMA, 13-19 marzo 2006

 

 

edizione 2005 >>

Giovedì 16 marzo 2006 - ore 17.00
Museo della Matematica “I Racconti di Numeria”

Conferenza:
IL CALCOLATORE DI ANTIKYTHERA
ANTICIPA DI DICIANNOVE SECOLI
LA SCIENZA MODERNA

Relatore: Giovanni Pastore - Policoro (Matera)
Ingegnere libero professionista. Docente a contratto, Facoltà di Ingegneria, Università di Potenza.
Autore del libro “ANTIKYTHERA E I REGOLI CALCOLATORI”.

Il calcolatore astronomico greco, ritrovato in fondo al mare fra i relitti di una nave nelle acque antistanti l’isola di
Antikythera, è la più sorprendente tra le scoperte archeologiche dell’ultimo secolo. Il meccanismo, subito apparso come un dispositivo fuori del suo tempo, dopo anni di studio sta provocando una discussione tra scienziati ed archeologi a causa della complessità e della modernità delle conoscenze scientifiche che l’opera presuppone; i rotismi epicicloidali con cui è stato costruito evidenziano l’elevato livello della cultura scientifica raggiunto in quel periodo.
Le ipotesi avanzate potrebbero portare ad una rivalutazione della scienza in epoca ellenistica: non solo fu anticipata la teoria eliocentrica, ma potrebbero essere state raggiunte delle conoscenze, in campo meccanico ed astronomico, che permettevano di calcolare il moto planetario e conseguire gli stessi risultati raggiunti in epoca moderna.


info

Lo staff del Museo, composto da storici della matematica, offre seminari gratuiti ad insegnanti e operatori culturali.

Attraverso questi incontri si apprenderà, tramite esercitazioni e sperimentazioni concrete, ad usare gli "oggetti" del Museo come strumenti per svolgere una didattica concreta che stimoli la fantasia e favorisca l'apprendimento.

Per essere informati delle novità del Museo della Matematica del Comune di Roma basta inviare una mail digitando all'oggetto del messaggio: "novità matematica" all'indirizzo iraccontidinumeria@libero.it